I servizi premium si chiamano anche VAS (Servizi a Valore Aggiunto) che si attivano in abbonamento cliccando involontariamente il link verso una pagina deviata di servizi a pagamento. Di solito tendono ad azzerare il credito telefonico motivo per il quale si richiede il blocco del servizio a pagamento oppure la disattivazione dei servizi premium.

servizi non richiesti
Vai all'indice

Cosa sono i servizi a pagamento

Si chiamano anche VAS (Servizi a Valore Aggiunto) che si attivano in abbonamento cliccando involontariamente il link verso una pagina deviata di servizi a pagamento. Sono un tranello in cui siamo incappati un po’ tutti e che comporta una fastidiosissima spesa (talvolta ingente) accompagnata da un senso di truffa subita. Stavi navigando su internet con il cellulare, hai chiuso un banner fastidioso e pochi secondi dopo ti è arrivato un SMS che ti notifica dell’attivazione di un abbonamento di contenuti sexy a pagamento di 5 euro a settimana.

Vai all'indice

Servizi premium

I servizi a sovrapprezzo, chiamati anche servizi premium, sono servizi a pagamento di intrattenimento (giochi, video, foto, musica, etc.) e di informazione (meteo, oroscopo, news, gossip, etc.). Possono essere acquistati singolarmente (c.d. one shot) con un unico addebito (su credito o conto telefonico) o in abbonamento, mediante addebito settimanale (sempre su credito o conto telefonico). Sfondi per il cellulare, loghi, oroscopi, suonerie, giochini, video accessibili durante la navigazione tramite banner, pop up, landing page, ecc., sono i cosiddetti “Servizi Premium a Sovrapprezzo”. Un business che procura agli operatori di telefonia (ma non solo a loro) un enorme giro d’affari. Ma che fa arrabbiare milioni di utenti. 

Vai all'indice

Bolletta del telefono diventa più cara con i servizi a pagamento o il credito telefonico si esaurisce

Avverti la loro presenza solo quando, improvvisamente, rimani senza credito telefonico, oppure quando la spesa per il cellulare a cui eri abituato lievita misteriosamente e inspiegabilmente.
Solitamente l'importo sottratto ad ogni singolo utente è di pochi o poche decine di euro così che la maggior parte di questi, oltre ad una arrabbiatura, magari sfogata su qualche forum, non procede per ottenerne il rimborso.

Questo, moltiplicato per milioni di utenti, dà il senso della dimensione del fenomeno e gli operatori telefonici, come una sorta di amorale Robin Hood al contrario, sottraggono piccole cifre ad innumerevoli clienti accumulando indebiti ingenti guadagni. 

Se ti sono stati addebitati servizi premium non richiesti, puoi scegliere di affidarti a Rimborso Telefonico che metterà GRATUITAMENTE a tua disposizione il suo team di esperti, consulenti ed avvocati, avvezzi a gestire con successo numerosi casi al giorno in tutta Italia. Inviaci la tua richiesta di assistenza gratuita, ti aiuteremo a risolvere il problema e, se ci sono i presupposti legali, ad ottenere il giusto rimborso ed indennizzo economico per il disagio subito.

Hai subito un disservizio? Compila il form e verrai ricontattato.

Indirizzo
Accetto i termini e le condizioni secondo la privacy policy

News Abbonamenti e servizi non richiesti