Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

I migliori operatori telefonici di rete mobile secondo la classifica nPerf


I migliori operatori telefonici di rete mobile

Chiunque oggi ha a disposizione uno smartphone con linea internet, è diventato un must per la nostra vita, sia a livello lavorativo che nelle azioni di ogni giorno. Controllare il meteo, le quotazioni di borsa, programmare un’uscita serale, un appuntamento dal dentista e così via. Perchè tutto ciò avvenga senza problemi bisogna però avere una buona connessione internet che dipende spesso dall’operatore telefonico scelto.

Ad aiutare gli utenti, come ogni anno è uscita la classifica nPerf indicativa per la rete mobile. nPerf è una piattaforma che verifica la velocità di connessione di vari operatori telefonici per l’accesso ad internet mobile.
L’indicatore selezionato per la classifica delle reti mobili è il punteggio nPerf complessivo.
Il punteggio nPerf tiene conto di tutte le misurazioni effettuate durante un test completo: velocità di download, velocità di upload, prestazioni di navigazione e prestazioni di streaming video.
Ciò significa che l’indicatore rappresenta l’esperienza utente media per ciascuno degli operatori presenti.
Sono selezionati solo gli operatori con copertura di rete nazionale.

La nota piattaforma nPerf nel proprio comunicato ha specificato come i diversi test effettuati sono stati svolti dagli utenti. Una volta raccolti i dati è stata stilata la classifica degli operatori telefonici migliori per la rete mobile. Importante specificare come con l’app nel 2021 i test sono stati oltre i 580 mila, con Vodafone regina delle reti mobili con esattamente 77.052 punti. Dietro troviamo la WindTre con 68.412, segue Tim con 65.996 e Illiad con 58.929.

Quest’ultimo operatore, arrivato in Italia nel 2016, ha ottenuto il punteggio complessivo più alto in tutti gli indicatori. Notiamo come il tasso di prestazione risulta essere esattamente 70.31. Tale dato è la percentuale compresa tra 0 % e 100 % per il livello di prestazioni per la navigazione e lo streaming video. Illiad si attesta anche il primato di velocità per il download 63,2% Mb/s, mentre in upload a 13,73 Mb/s. Altro punteggio più alto riguarda lo streaming, con i suoi 75,81%.

Hai subito un disservizio?
Compila il form e verrai subito ricontattato!

Verifica se ti spetta il rimborso ►

Se ci si rende conto che il servizio telefonico non soddisfa le aspettative, oppure hai trovato un’offerta più vantaggiosa, si può in alcuni casi ottenere il recesso anticipato senza penale.

Nel 2007 è stata introdotta la legge Bersani grazie alla quale erano state abolite le penali per recesso anticipato, senza vincoli temporali né spese aggiuntive.
Nel 2017, però, l’Agcom ha approvato le nuove “Linee guida sulle modalità di dismissione e trasferimento dell’utenza nei contratti per adesione” che chiarisce le modalità per recedere dai contratti telefonici e Pay-Tv, con relative spese attribuibili agli utenti. Le penali per il recesso anticipato, così, sono state mascherate sotto altre voci di costo come ad esempio “di attivazione”, “annullamento sconto” o “altri costi”.

Leggi come ottenere il Recesso anticipato Vodafone senza penale