Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

Febbraio 27, 2021

Rimborso bollette contestate Telecom


Rimborso bollette contestate Telecom

In questo articolo spieghiamo come tramite semplici passi si può effettuare un reclamo Tim corretto ed ottenere la restituzione dei soldi.

Indice dei contenuti

  1. Quando contestare le bollette Tim
  2. Consulta il provvedimento originale

Contestare una o più fatture Tim Telecom o Tim Business è molto importante per evitare che ti vengano addebitati in bolletta degli importi non dovuti.

In questo articolo “Problemi Tim, guida al reclamo corretto” spieghiamo come tramite semplici passi si può effettuare un reclamo Tim corretto.

Quando contestare le bollette Tim

Nella maggior parte dei casi che ci vengono segnalati le fatture da contestare a Tim – Telecom Italia riguardano le seguenti casistiche:

  • Non hai mai sottoscritto un contratto con Tim ma ti arriva la fattura.
  • L’importo della fattura della linea internet, linea fissa o mobile, che era stato stabilito con l’operatore telefonico od agente Tim non corrisponde a quello ricevuto.
  • Ti sono state addebitate delle penali o dei costi di recesso anticipato nell’ultima fattura.
  • Hai trovato in fattura dei servizi che non hai mai richiesto o che non erano quelli pattuiti.
  • Sono stati prelevati dei soldi dal tuo conto dopo che hai disdettato il contratto con Tim.
  • Continui a ricevere fatture di linee Tim che hai inoltrato disdetta o sei passato ad altro operatore.

Nel caso tu abbia già ricevuto un addebito da Tim non dovuto possiamo fornirti assistenza gratuita per farti riavere i tuoi soldi e far valere i tuoi diritti. La procedura è funzionante sia per chi possiede una linea telefonica Tim Business che per linea Privata.

Rimborso Telefonico, il portale che supporta gratuitamente gli utenti nella gestione delle vertenze contro gli operatori telefonici, metterà GRATUITAMENTE a tua disposizione il suo team di esperti, consulenti ed avvocati, avvezzi a gestire con successo numerosi casi al giorno in tutta Italia di controversie telefoniche. (vedi la nostra area dedicata alle sentenze)

Vai all’indice

Consulta il provvedimento originale

Leggi anche

► Tim condannata a rimborsare la fatturazione a 28 giorni ai clienti paganti tra il 2017 e il 2018

Dura sentenza per la compagnia telefonica TIM. Mercoledì 20 ottobre 2021 il Tribunale di Milano ha confermato che la società dovrà rimborsare tutti i clienti che tra il 2017 e il 2018 avevano pagato la bolletta con una cadenza di 28 giorni e non di 30.

► Tim continua a fatturare malgrado la disdetta? Fatture stornate e utente risarcito

Tim continua a fatturare, Nonostante l’invio della raccomandata per richiedere la disdetta dell’abbonamento a Telecom, l’operatore continua ad emettere fatture. In questo caso viene riportato il provvedimento che prevede l’indennizzo da parte del fornitore dei servizi di telefonia e il recesso del contratto.

► Linea Tim Telecom: cosa fare se hai problemi e disservizi

TIM S.p.A. o Telecom Italia S.p.A., nota anche come Gruppo TIM, è un’azienda italiana di telecomunicazioni, che offre in Italia servizi di telefonia fissa, telefonia pubblica, telefonia IP, Internet e televisione via cavo.

► Reclami Tim

Hai un subito un disguido da TIM e vuoi risolverlo? Puoi procedere ad un reclamo contro TIM inviando apposita segnalazione al gestore telefonico.


rimborsotelefonico.it





Rimborso telefonico

Problemi di telefonia o internet? Risolvi il problema e fatti rimborsare!

Hai subito un disservizio da parte del tuo operatore telefonico e non sai come fare?

Ci pensa Rimborsotelefonico.it, un servizio semplice, veloce e gratuito per ottenere il giusto risarcimento che ti spetta.
Verifica se ti spetta il rimborso ►


Articoli Correlati

» Mancato diritto di ripensamento: Tim condannata

Cos’è e come esercitare il diritto di recesso o ripensamento concesso ai consumatori in caso di contratti stipulati telefonicamente.Cosa fare quando l’operatore non evade la volontà espressa dell’utente? Indice dei contenuti Il caso Il risultato Consulta il provvedimento originale 1) Il caso L’utente dopo aver concluso un contratto a mezzo vocal order esercitava il cd. […]


» Windtre condannata anche in Appello

Wind Tre: il risarcimento ottenuto in primo grado non basta. L’utente vince anche in appello! Indice dei contenuti Il primo grado in Tribunale La sentenza d’Appello Consulta il provvedimento originale Dopo aver già ottenuto in primo grado un risarcimento per l’utente, gli avvocati di rimborso telefonico, non pienamente soddisfatti, hanno impugnato in Corte d’Appello la […]


» Tim deve riparare i guasti entro due giorni

Indice dei contenuti – Tim deve riparare i guasti entro due giorni Tim in base alla Carta dei Servizi deve riparare i guasti entro 2 giorni Lo sapevi che Tim se non ripara il guasto entro 2 giorni lavorativi successivi alla segnalazione deve corrisponderti un indennizzo? Ottieni l’indennizzo grazie al nostro servizio Consulta il provvedimento […]


» Servizi non richiesti Windtre: maxi risarcimento per l’utente

Servizi non richiesti Windtre: Quella dei servizi non richiesti a pagamento o servizi premium è una vicenda che ha visto coinvolti milioni di utenti e dalla quale gli operatori hanno tratto ingentissimi indebiti guadagni. Indice dei contenuti La vexata quaestio Il caso La sentenza Consulta il provvedimento originale Quella dei servizi non richiesti a pagamento o servizi […]


» Interruzioni linea fissa: Vodafone condannata

Guasto linea Vodafone: ennesimo risarcimento danni subiti dall’utente per grave inadempimento di Vodafone. Indice dei contenuti Il caso La sentenza Consulta il provvedimento originale Il caso Parte attrice ha proposto con rimborsotelefonico.it una azione di risarcimento danni contrattuali e/o extracontrattuali subiti per grave inadempimento posto in essere dalla società telefonica nonché l’indennizzo dovuto per disservizio creato per mancata […]


» ADSL non funziona? Il Giudice di Pace condanna Fastweb

Ogni giorno riceviamo molte segnalazioni, dai consumatori/utenti, che subiscono ingiustizie di ogni genere da parte dei Gestori di telefonia: dagli inadempimenti contrattuali di varia natura, alle attivazioni non richieste, alle mancate migrazioni, alla poca trasparenza contrattuale, a guasti della linea voce ed adsl fino ad arrivare a veri e propri distacchi della linea. Indice dei contenuti Adsl […]




FAQ