Il Giudice di Pace lucano ha condannato la compagnia telefonica Tim S.p.A. ad un risarcimento in favore dell’utente assistito da RimborsoTelefonico a causa della lentezza del collegamento ad Internet.

Vai all'indice

Il caso

Gli utenti hanno il diritto di usufruire dei servizi di telefonia in modo regolare, continuo e senza interruzioni, ad eccezione di quelle dovute ad interventi di manutenzione e riparazione.

Un collegamento ad Internet lento od intermittente è inadeguato e costituisce un inadempimento contrattuale dell’operatore: se non ripara tempestivamente il guasto o non ripristina la velocità come da condizioni contrattuali, l’operatore telefonico è tenuto a risarcire l’utente.

Vai all'indice

Con RimborsoTelefonico fai valere i tuoi diritti senza costi né rischi

È quello che, come centinaia di altri utenti in tutt’Italia, ha fatto in questo caso un utente della Basilicata che, senza neppure doversi muovere dalla propria casa, ha ottenuto con il nostro servizio dal Giudice di Pace di Venosa un risarcimento da Tim direttamente accreditato sul proprio conto corrente.

Se hai subito un disservizio telefonico inviaci la tua richiesta di assistenza gratuita, ti aiuteremo a risolvere il problema e, se ci sono i presupposti legali, ad ottenere il giusto indennizzo economico per il disagio subito.

Vai all'indice

Consulta il provvedimento originale

Document

Hai subito un disservizio? Compila il form e verrai ricontattato.

Indirizzo
Accetto i termini e le condizioni di contratto per l'affidamento del reclamo