Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

In giudizio Fastweb deve provare il credito


In giudizio Fastweb deve provare il credito

Non bastano le bollette, se Fastweb viene chiamata il giudizio dall’utente deve provare il credito, altrimenti nulla è dovuto.

Per la nostra esperienza possiamo affermare che spesso, se un utente decide di non pagare una o più fatture emesse da un operatore telefonico, non lo fa perché è un pericoloso lestofante, ma perché quasi sempre o le somme richieste non sono dovute o, addirittura, è a lui che spetterebbe ricevere qualcosa dall’operatore.

In questi casi, però, Fastweb non risponde ai reclami e si mostra, come la maggior parte degli altri operatori, sorda alle giuste lamentele dell’utente tanto da incaricare altresì una delle celeberrime ed odiate società di recupero crediti.

Niente paura, chi non intenda pagare per “sfinimento” o continuare ad essere tartassato da sedicenti e spesso sgarbati incaricati del recupero crediti, può rivolgersi tranquillamente a Rimborso Telefonico e, senza alcun costo o rischio, vedrà tutelati i propri diritti da uno staff di legali esperti della materia ed abituati a contrastare vittoriosamente le compagnie telefoniche.

Consulta il provvedimento originale