Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

Novembre 18, 2020

Guasto linea e adsl Vodafone, come ottenere maxi risarcimento


Guasto linea e adsl Vodafone, come ottenere maxi risarcimento

L’utente, che si è rivolto a RimborsoTelefonico, lamentava che i servizi di telefonia fissa (voce + connessione internet) non risultavano funzionanti pur essendo in regola con i pagamenti.

L’utente lamentava che a far data dal 29.11.2019 i servizi di telefonia fissa (voce + connessione internet) sull’utenza a lui intestata non risultavano funzionanti, senza alcuna motivazione o preavviso, pur essendo in regola con i pagamenti con il gestore VODAFONE ITALIA s.p.a.

VODAFONE ITALIA s.p.a. sosteneva che l’utenza in questione non era più contrattualizzata VODAFONE, essendo migrata dal novembre 2019 verso altro operatore telefonico.

E, tuttavia, pur ammettendo il disservizio, non ha fornito adeguata prova della ritenuta causa di giustificazione, non avendo prodotto e documentato alcuna domanda di migrazione o richiesta in proposto pervenuta dal titolare dell’utenza o da un suo delegato, non avendo, fra l’altro, neppure indicato quale sarebbe stato l’operatore subentrante.

Il Tribunale, quindi, accolta la domanda dell’utente, ha condannato VODAFONE all’immediata riattivazione dell’utenza in questione nonché ad un maxi risarcimento di euro 2.622,50 oltre alle spese legali.

E, tuttavia, pur ammettendo il disservizio, parte convenuta non ha fornito adeguata prova della ritenuta causa di giustificazione, non avendo prodotto e documentato alcuna domanda di migrazione o richiesta in proposto pervenuta dal titolare dell’utenza o da un suo delegato, non avendo, fra l’altro, neppure indicato quale sarebbe stato l’operatore subentrante.

In tal senso, anche la fattura (tra l’altro autoprodotta) del 22.1.2020 con indicazione “disattivazione: contributo per migrazione linea” non consente di fornire idonea giustificazione alla condotta di parte resistente.

E, del resto, il fatto che l’utenza in questione, in realtà, non sia migrata ad altro operatore è confermato dal fatto che, come dimostrato da parte ricorrente, tutt’ora, componendo il numero da una utenza domestica, è l’operatore “VODAFONE-OMNITEL” – e non altro operatore successivamente intervenuto – che afferma che “l’utenza non è più attiva”.

Consulta il provvedimento originale


rimborsotelefonico.it





Rimborso telefonico

Problemi di telefonia o internet? Risolvi il problema e fatti rimborsare!

Hai subito un disservizio da parte del tuo operatore telefonico e non sai come fare?

Ci pensa Rimborsotelefonico.it, un servizio semplice, veloce e gratuito per ottenere il giusto risarcimento che ti spetta.
Verifica se ti spetta il rimborso ►


Articoli Correlati

» Wind Tre condannata in base alla Legge Bersani

La legge Bersani riguarda unicamente i contratti di adesione e quindi ai contratti di fornitura di servizi. La norma si applica ai contratti stipulati con operatori di telefonia, di reti televisive, per contratti Pay TV e di comunicazione elettronica. “I contratti d’adesione.. devono prevedere la facoltà del contraente di recedere dal contratto o di trasferire le utenze presso altro operatore senza vincoli temporali o ritardi […]


» Pur nell’esiguità del valore, vi è il pieno interesse ad agire dell’utente

Anche per poche decine di euro (o addirittura centesimi) vi è il pieno interesse ad agire dell’utente contro l’operatore telefonico. Indice dei contenuti La “tecnica” degli operatori telefonici Il risultato Si può agire in giudizio anche per pochi centesimi Consulta il provvedimento originale La “tecnica” degli operatori telefonici “Sottrarre” poche decine di euro (o pochi euro) […]


» Tim continua a fatturare malgrado la disdetta? Fatture stornate e utente risarcito

Tim continua a fatturare, Nnnostante l’invio della raccomandata per richiedere la disdetta dell’abbonamento a Telecom, l’operatore continua ad emettere fatture. In questo caso viene riportato il provvedimento che prevede l’indennizzo da parte del fornitore dei servizi di telefonia e il recesso del contratto. Indice dei contenuti Invio raccomandata per richiedere il recesso del contratto, TIM […]


» Tim 02 07 19 adsl lenta

Consulta il provvedimento originale


» Servizi non richiesti: Vodafone deve rimborsare

Le fatture Vodafone a volte possono celare importi che ci erano sfuggiti e dei quali non riusciamo a darci una spiegazione: ma sono davvero dovuti? Indice dei contenuti La risposta Come il rimborso dei servizi non richiesti Vodafone? La soluzione Consulta il provvedimento originale La risposta NO, spesso non lo sono, perché l’operatore a volte addebita […]


» La gratuità del recesso in telefonia

Le disposizioni introdotte dal cosiddetto decreto Bersani, altro non sono, che una conferma della interpretazione sulla gratuità del recesso che, come reso palese dalla lettera della norma ma soprattutto dall’intenzione del legislatore, il recesso in parola non deve comportare un costo. La legge Bersani del 2007, nata con le migliori intenzioni, è stata però puntualmente […]




FAQ