Tim malgrado la disdetta dell'utente continua a fatturare e ad addebitare i costi non dovuti del servizio non fruito.
Tale prassi ultimamente è comune a molti operatori e la maggior parte degli utenti finisce per pagare importi non dovuti pur di chiudere ogni pendenza con il vecchio operatore.

 

Vai all'indice

Il tentativo di conciliazione

Come spesso accade in fase di conciliazione l'operatore, sapendo che statisticamente pochi utenti sono disposti a portarlo in causa per poche decine di euro (nel caso specifico qualche € 216,46) proponeva esclusivamente la rateizzazione dell'insoluto.
Proposta ovviamente rifiutata.

Vai all'indice

Il Giudice di Pace

La sentenza statuisce oltre allo storno integrale della somma indebitamente richiesta dall'operatore anche un indennizzo di circa 500 euro in favore dell'utente, oltre, come di consueto, alle spese legali poste interamente a carico della compagnia telefonica.

Vai all'indice

Consulta il provvedimento originale

Document

Hai subito un disservizio? Compila il form e verrai ricontattato.