A fronte di importi non dovuti in fattura l'utente riceve chiamate e messaggi "minatori" dal recupero crediti.

la richiesta

"Buongiorno, ero abbonato Sky e, malgrado abbia inviato disdetta con raccomandata, ho ricevuto una fattura successiva che non intendo pagare perchè non è dovuta. Da allora ricevo messaggi e chiamate di operatori che, se non pago, minacciano di farmi un decreto ingiuntivo con addebito di spese legali per soli € 93,56. Ho spiegato più volte che la fattura non è dovuta ma non sono stato ascoltato. Potete aiutarmi? Grazie"

il caso

L'utente dopo aver contestato, ritenendo di non doverla pagare, una fattura Sky inviata dopo la disdetta veniva chiamato più volte sul cellulare da addetti di una società incaricata dall'operatore per il recupero crediti, peraltro ci riferiva, con toni minacciosi ed indisponenti.
Valutati i documenti riteniamo ci siano i presupposti legali per agire in accordo con l'utente.

il risultato

Il Giudice di pace decide lo storno integrale della fattura ed, in più, il risarcimento a favore dell'utente di € 500,00.

Vai all'indice

Consulta il provvedimento originale

Document

Hai subito un disservizio? Compila il form e verrai ricontattato.