Il modem Vodafone non funziona? Hai problemi alla rete fissa Vodafone? Devi segnalare un guasto telefonico? Spesso orientarsi nei siti delle compagnie telefoniche è complicato. Come si fa a inoltrare correttamente un reclamo a Vodafone?

In questa guida spieghiamo come fare un reclamo a Vodafone e mettiamo a disposizione un modello di lettera di reclamo da scaricare.

Come scrivere correttamente una segnalazione guasto Vodafone, come inviare un reclamo Vodafone efficace. Per facilitarti le cose puoi utilizzare il nostro modulo di reclamo gratuito precompilato, da scaricare in fondo alla pagina.

reclamo vodafone
Vai all'indice

Come inviare un reclamo Vodafone

Chiariamo subito che, malgrado Vodafone, come ogni altro operatore telefonico, “sarebbe” tenuta (ai sensi dell’art. 8.3 della delibera Agcom n. 179/03/CSP) a garantire la tracciabilità o almeno la riferibilità di tutti i reclami e segnalazioni presentati per telefono, per iscritto, a mezzo fax o per via telematica, in caso dovessero sorgere dei problemi o tu avessi diritto ad un indennizzo per il disservizio subito, i reclami che non potrai provare di aver inoltrato (casomai decine di estenuanti telefonate al servizio clienti!) sarà come se non fossero mai esistiti. L’operatore negherà che tu li abbia mai fatti, stanne certo!

Hai subito un disservizio telefonico?

In presenza di un disservizio, infatti, se la prima cosa da fare è certamente quella di segnalarlo con un reclamo a Vodafone perché questo si attivi per la risoluzione del problema entro i tempi stabiliti dalla Carta dei Servizi (in questo caso chiamata Carta del cliente Vodafone), le migliaia di casi trattati ci insegnano che i reclami non scritti (ad esempio telefonici o per via telematica), o meglio quelli che non forniscono la prova certa dell’invio e ricezione (nei quali sono ricompresi anche il fax o la semplice mail), il più delle volte non solo non vengono presi in considerazione ma, in caso di eventuale contenzioso con l’operatore per l’ottenimento dell’indennizzo dovuto per il ristoro del pregiudizio subito, sono sistematicamente negati da quest’ultimo, senza che l’utente possa provare con certezza il contrario.

Se il problema è di poco conto, però, prima di inviare un reclamo scritto (il consiglio è di farlo comunque), potrai provare a contattare Vodafone con le modalità che seguono avendo sempre cura di salvare od appuntare la prova della tua segnalazione.

Vai all'indice

Reclamo Vodafone telefonico

  • 190 è il numero da fare per contattare l’assistenza clienti Vodafone per i clienti privati. Si può utilizzare, inviando sms, anche per ricevere configurazioni MMS, WAP e Internet autoinstallanti per il tuo cellulare o informazioni su tariffe, servizi e promozioni, anche dall’Estero.
  • Per i clienti Business invece, i numeri da digitare: 42323 e da rete fissa 800 227755, entrambi sono gratuiti. Il servizio è attivo dalle 08:00 alle 22:00.
  • Se vi trovate all’estero, il numero dedicato è: +39 349 2000 190.
  • 414: Per controllare traffico residuo, credito residuo e stato promozioni
  • 404: Numero per ricaricabili, al temine della chiamata viene inviato un sms con traffico residuo, credito e stato promozioni
  • 42070: Stato promozioni, cambio piano tariffario e servizi attivi
  • 42071: Numero da chiamare per disattivare il rinnovo automatico delle promozioni attive
  • 42626: Iscrizione e richiesta premi per il programma Vodafone You
  • 42074: Per attivare un numero preferito abbinato al pacchetto Vodafone più
  • 42010: Servizio ricarica credito
  • 42020: Numero per consultare la Segreteria telefonica di Vodafone. Il servizio è a pagamento.
  • 42330: Per controllare lo stato di pagamento delle fatture
  • 42842: Per chi ha l’offerta telefono con ricarica, permette di usufruire della ricarica ad essa abbinata
  • 42586: Informazioni per il roaming internazionale, in vista di un viaggio all’estero
  • 4563: Per sapere se un numero di telefono è Vodafone o meno
  • 42995: Fondamentale per sapere come è messa la vostra pratica di portabilità da un altro operatore
  • 42022: Se desiderate attivare MMS su sport, news, ecc.
  • 42246: Come sopra, ma le news vengon inviate via SMS
  • 42202: Per attivare il menu Vodafone SIM
  • 892000: Servizio per conoscere orari treni, voli, prenotazione hotel, cinema, ecc. Tipo il 1240 per intenderci. Il servizio è a pagamento.
  • 42713: Informazioni su come compilare i nuovi elenchi telefonici
  • 41745: Informazioni sull’elenco telefonico generale

 Per le numerazioni 42020 e 892000 il servizio è a pagamento.

Ricorda sempre di appuntare il ticket dell’operatore con il quale hai parlato e l’orario della chiamata. Questi dati, anche se non costituiscono una prova certa con valore legale, potranno tornare comunque utili nell’eventuale fase di contenzioso.

Vai all'indice

Reclamo Vodafone sui social network

Altro modo per entrare in contatto con il Customer Service di Vodafone, è quello di collegarsi alle pagine social dell’azienda.

  • tramite la  pagina Facebook
  • tramite l’account Twitter. In questa ipotesi, però, il messaggio sarà pubblico, per cui fai molta attenzione ai dati personali che vengono diffusi.
Vai all'indice

Reclamo Vodafone attraverso l’Area fai da te

La prima soluzione per inviare una segnalazione a Vodafone, è quella di utilizzare l’area fai da te del sito.

Oppure puoi utilizzare l’app MyVodafone (scaricabile gratis dagli store Android e iOS).

In questo caso consigliamo sempre di stampare una copia del reclamo o di salvare la videata sul pc contenente il reclamo. In quest’era digitale, dove tutte le comunicazioni vengono perlopiù inviate da telefonino smartphone o da computer, consigliamo di effettuare uno screen-shot del reclamo (come prova di avvenuta trasmissione).

Vai all'indice

Reclamo Vodafone scritto

L’unico modo per mettere però efficacemente a conoscenza Vodafone del tuo problema illustrando compiutamente la problematica e, soprattutto, avere una prova certa è quello di inviare un reclamo Vodafone in forma scritta, attraverso:

  • Pec all’indirizzo [email protected]
  • Fax al 800 034 626 (questa numerazione, anche se non più indicata nella Carta Servizi, risulta ancora funzionante)
  • Raccomandata  A/R a:
    • Servizio Clienti Vodafone  – Casella postale 190 – 10015 Ivrea (To)
    • Vodafone Italia S.p.A. - sede legale  Via Jervis 13, 10015 Ivrea (Torino) – anche se l’operatore non indica la propria sede legale tra gli indirizzi cui indirizzare i reclami, dal 22 novembre 2015 Vodafone Omnitel B.V. assume una nuova forma societaria e trasferisce la sua sede legale in Italia, quindi potrai comunque indirizzarlo efficacemente presso la sede come per qualunque altra azienda.

Per chi possiede la PEC (posta elettronica certificata) questo è di gran lunga il metodo più economico, veloce ed efficace per inoltrare i reclami. La trasmissione di un reclamo o di una disdetta a Vodafone tramite PEC, equivale ad inviare una comunicazione tramite raccomandata A/R.

La stessa efficacia legale della PEC ha l’invio, più laborioso, di una raccomandata a/r: bisogna stampare, recarsi all'ufficio postale, fare la fila ed infine pagare il costo della raccomandata. La PEC rende tutto più facile ed economico, infatti, se l’operatore non ripara il guasto o non risolve il disservizio, si possono mandare numerosi ulteriori reclami senza alcun aumento di incombenze o di costi.

Sconsigliamo l’uso del fax in quanto, in caso di inadempimento dell’operatore che possa comportare un indennizzo per l’utente, il primo avrà gioco facile nel negare di averlo ricevuto mentre l’utente non potrà dimostrare l’effettiva ricezione del suo reclamo.

Vai all'indice

La mancata risposta ai reclami Vodafone

Se l’invio del reclamo (magari per iscritto e conservandone copia) è un obbligo dell’utente per portare la problematica alla conoscenza dell’operatore e sollecitarlo alla risoluzione, rispondere è un dovere degli operatori telefonici imposto dall’Autorità Garante per le garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) al massimo entro 45 giorni dal momento in cui riceve il reclamo. Se respinge il reclamo, Vodafone è obbligata a fornire all'utente una risposta in forma scritta.

Se Vodafone non dovesse farlo o dovessi ricevere una risposta inadeguata o stereotipata, dovrà corrisponderti un ulteriore indennizzo per mancata risposta al reclamo, infatti se l’operatore non fornisce risposta al reclamo entro i termini stabiliti dalla carta dei servizi o dalle delibere dell’Agcom, è tenuto a corrispondere al cliente un indennizzo pari ad euro 1,00 per ogni giorno di ritardo, fino ad un massimo di euro 300,00.

Se i tuoi reclami non hanno ricevuto risposta, puoi scegliere di affidarti a Rimborso Telefonico che metterà GRATUITAMENTE a tua disposizione il suo team di esperti, consulenti ed avvocati, avvezzi a gestire con successo numerosi casi al giorno in tutta Italia. Inviaci la tua richiesta di assistenza gratuita, ti aiuteremo a risolvere il problema e, se ci sono i presupposti legali, ad ottenere il giusto indennizzo economico per il disagio subito.

Vai all'indice

Scarica FAC SIMILE reclamo Vodafone

A mezzo Racc. A/R                                                                                                               

Spett.le

Vodafone Italia S.p.A.

Via Jervis 13

10015 Ivrea (TO)

oppure              

Casella postale 190

10015 Ivrea (TO)

oppure              

A mezzo P.E.C.                                              [email protected]

 

OGGETTO: RECLAMO E RICHIESTA DI RISARCIMENTO/INDENNIZZI

Il sottoscritto

 

C.F.

 

residente in

 

titolare dell’utenza n.

 

codice cliente/contratto

 

PREMESSO CHE

Relativamente all’utenza sopra indicata è stato riscontrato il seguente disservizio a Voi imputabile:

  • Assenza Servizio Voce dal ….. al…..
  • Assenza Servizio Dati Internet dal …. al ……
  • Altro …….

Vani od infruttuosi sono risultati i contatti con operatori del Vs. call-center al fine di avere gli opportuni chiarimenti ed una pronta risoluzione del disservizio.

Tanto premesso, con la presente si formula espressa

DIFFIDA

affinché la S.V. provveda:

  • all’immediato ripristino del servizio;
  • allo storno delle fatture per la parte relativa alla mancata fruizione del servizio per il periodo sopra indicato;
  • alla corresponsione degli indennizzi previsti dalla normativa regolamentare emanata dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ed applicabile al caso di specie;
  • altro …..

La presente valga quale costituzione in mora e ad ogni effetto di legge, anche ai fini interruttivi della prescrizione, precisando che non saranno ritenute congrue eventuali risposte non scritte nonché non circostanziate e motivate in merito alla problematica segnalata.

Vi avviso altresì che, in mancanza di risoluzione del disservizio nonché di Vs. riscontro scritto entro i termini di legge, agirò per tutelare i miei diritti nelle opportune sedi anche giudiziali.

Distinti saluti.

Si allega alla presente documento d’identità.

Luogo e data _________________

Firma ______________________

Hai subito un disservizio? Compila il form e verrai ricontattato.

Indirizzo
Accetto i termini e le condizioni secondo la privacy policy

News Come fare