Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici, la tutela dell’utente


Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici: questo è il modo in cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato  tutela i consumatori.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è una Autorità amministrativa indipendente che svolge la sua attività e prende decisioni in piena autonomia rispetto al potere esecutivo. È stata istituita con la legge n. 287 del 10 ottobre 1990, recante “Norme per la tutela della concorrenza e del mercato”.

L’Autorità è organo collegiale e le sue decisioni vengono assunte a maggioranza. Il Presidente e i componenti dell’Autorità sono nominati dai Presidenti di Camera e Senato  e durano in carica 7 anni, non rinnovabili.

Il collegio è composto dal Presidente Roberto Rustichelli (dal 6 maggio 2019) e da due componenti, Michele Ainis (dall’ 8 marzo 2016) e Elisabetta Iossa (dal 1 febbraio 2022).

Per contenere la spesa complessiva delle Autorità amministrative indipendenti, il legislatore ha ridotto il numero dei componenti dell’Antitrust da cinque a tre [Art. 23, comma 1, lettera d, del decreto-legge 6 dicembre 2011, convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.], compreso il Presidente.

Il Segretario Generale, che ha il compito di sovrintendere al funzionamento degli uffici ed è il responsabile della struttura, viene nominato dal Ministro dello Sviluppo Economico su proposta del Presidente dell’Autorità.

Il personale dell’Autorità attualmente è composto da 273 unità (al 31 dicembre 2021).

La sede unica dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato è a Roma.

L’indirizzo è:

  • Autorità garante della concorrenza e del mercato
  • Piazza G. Verdi n. 6/A- 00198 Roma
  • Tel.: 06/858211; fax: 06/85821256;
  • web: agcm.it

Tutela del consumatore – Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici
Salesperson calling by telephone to a potential customer

Fin dal 1992 l’Antitrust è stata chiamata dal legislatore a reprimere la pubblicità ingannevole, diffusa con qualsiasi mezzo: tv, giornali, volantini, manifesti, televendite. Dal 2000 ha iniziato a valutare anche la pubblicità comparativa. Solo nel 2005 tuttavia è stato riconosciuto all’Autorità il potere di imporre multe. Nel 2007, nel dare attuazione  ad una direttiva europea (29/2005/CE), le competenze sono state ampliate: è stata introdotta la tutela del consumatore contro tutte le pratiche commerciali scorrette delle imprese nei confronti dei consumatori.

Se un’impresa tenta di falsare le scelte economiche del consumatore, ad esempio, omettendo informazioni rilevanti, diffondendo informazioni non veritiere o addirittura ricorrendo a forme di indebito condizionamento, l’Antitrust può intervenire anche in via cautelare e imponendo sanzioni che, per le pratiche messe in atto a partire dal 15 agosto 2012, possono arrivare a 5 milioni di euro (il precedente tetto massimo era di 500.000 euro).

La tutela contro le pratiche scorrette si estende, per effetto della legge di conversione del decreto legge 1/2012 (c.d ‘CresciItalia’) anche alle microimprese, cioè alle entità, società o associazioni, che, a prescindere dalla forma giuridica, esercitano un’attività economica (anche a titolo individuale o familiare), occupando meno di dieci persone e realizzando un fatturato o un totale di bilancio non superiori ai due milioni di euro all’anno.
L’Antitrust può anche accertare la vessatorietà di clausole contrattuali inserite nei contratti con i consumatori, anche in via preventiva alle imprese che lo richiedano relativamente a clausole che intendono utilizzare nei rapporti commerciali con i consumatori.

A partire dal 13 giugno 2014 l’Autorità vigila sul rispetto delle nuove norme sui diritti dei consumatori previste dalla Direttiva europea 83/2011/UE recepita con D.Lgs n.21/2014.
Inoltre, l’Autorità vigila in materia di divieto di discriminazione dei consumatori e delle micro-imprese basata sulla nazionalità o sul luogo di residenza, così come previsto dalla Legge n. 161/2014.

Come segnalare all’AGCM – Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

L’Autorità può accertare e bloccare, di propria iniziativa o su segnalazione dei soggetti interessati, le pratiche commerciali scorrette e le pubblicità ingannevoli e comparative illecite. Ai segnalanti non sono richieste particolari formalità, versamenti a favore dell’Antitrust o l’assistenza di un avvocato. I consumatori che intendono segnalare una pratica commerciale scorretta o una pubblicità ingannevole possono farlo:

  • tramite posta ordinaria inviando la segnalazione a Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Piazza Giuseppe Verdi 6/A – 00198 Roma;
  • inviando la segnalazione scritta alla casella protocollo.agcm@pec.agcm.it ;
  • compilando e inviando on line il modulo cui si accede tramite il link segnala on line.

Queste modalità di segnalazione sono valide anche per le imprese, le società o i liberi professionisti relativamente ai messaggi pubblicitari ingannevoli o che contengono comparazioni illecite sulla vendita di beni o servizi.

Per consentire all’Autorità di svolgere al meglio il proprio compito di tutela è importante che i segnalanti siano il più possibile precisi e dettagliati nel descrivere i fatti e forniscano, se disponibili, copia dei documenti o dei messaggi per i quali si chiede l’intervento.

I formulari cui si accede tramite modello di segnalazione (compilabile e stampabile) e segnala on line sono utili al segnalante per descrivere i fatti che possono essere di interesse per l’Antitrust in base alle competenze attribuitele dal Codice del Consumo e dal decreto legislativo n. 145 del 2007 sulla pubblicità ingannevole e comparativa.

Tutte le informazioni richieste nel modulo di segnalazione sono importanti per l’Autorità ai fini dell’accertamento dei fatti segnalati.

L’indirizzo e gli altri recapiti indicati nella richiesta di intervento consentono all’Antitrust di ricontattare l’interessato per avere le ulteriori informazioni che potrebbero rendersi necessarie.

Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici principali italiani Elenco dei procedimenti dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) in materia di tutela dei consumatori con sanzioni nei confronti di Tim – Telecom.

RifCasoSanzioneData
PS11532TELECOM-TIM IN NAVE1.800.000,0014/07/2020
IP235TIM SERVIZI PREMIUM583.000,0014/10/2015
PS9697TIM SERVIZI ACCESSORI400.000,0003/03/2015
PS9466TIM SERVIZI PREMIUM1.850.000,0013/01/2015
PS8355TIM-PROMOZIONE CARTA VACANZE90.000,0020/03/2013
PS7000TIM-ATTIVAZIONI SIM PRESSO PUNTI VENDITA240.000,0006/03/2012
PS4632TIM-ADDEBITO SU SIM CON CREDITO ESAURITO90.000,0009/12/2010
PS4215TIM PREMIA 10 AD OGNI RICARICA95.000,0024/11/2010
PS4875TIM-VELOCITÀ DI NAVIGAZIONE INTERNET MOBILE90.000,0027/10/2010
PS3926MAXXI RICARICA TIM-COSTO ATTIVAZIONE100.000,0005/08/2010
PS4471TIM-CARTA VACANZE 200980.000,0008/04/2010
PS1142TIM-TUTTO COMPRESO 30115.000,0010/03/2010
PS3089TIM-SCADENZA CREDITO72.500,0016/09/2009
PS3050TIM-CARTAUGURI NATALE 2008240.000,0028/05/2009
PS2422CHIARA DI TIM215.000,0026/03/2009
PS160TIM SOGNO235.000,0019/03/2009
PS2140TIM-CONCORSO “VINCI 4 FIAT 500”300.000,0012/03/2009
PS135TIM-OFFERTA “PRO SENZA CONFINI EUROPA”215.000,0025/02/2009
PS126TIM-MAXXI ALICE E ALICE MOBILE300.000,0029/01/2009
PS973TIM-VARIAZIONI UNILATERALI AUTORICARICA500.000,0022/01/2009
PS414TIM FLAT DAY300.000,0017/07/2008
PI5941MAXXIDAY TIM65.100,0006/09/2007
PI5901TIM TUTTO COMPRESO69.100,0006/09/2007
PI5596TIM AZZERA I COSTI DI RICARICA64.600,0028/05/2007
PI5653TIM “CHIAMA & RICHIAMA”70.100,0017/05/2007
PI5511MAXXI TIM WEB TIME (ABBONATI)37.100,0028/02/2007
PI5419TIM DVB-H/TELEFONINO PER LA TV IN QUALITA’ DIGITALE62.600,0011/01/2007
PI5399SMS PUBBLICITARI SU TIM21.100,0030/11/2006
PI5316OFFERTA TIM “PARLA PARLA”63.600,0024/10/2006
PI5241TIM TRIBU’ UN CENTESIMO DI EURO62.600,0021/09/2006
PI5064BTUTTO RELAX DI TIM66.100,0027/07/2006
PI5331TIM FAMIGLIA65.600,0020/07/2006
PI5029PORTABILITY DA TIM A H3G1.100,0007/06/2006
PI5025TIM TRIBÙ68.600,0026/04/2006
PI4917BTIM “1XTUTTI”10.000,0011/04/2006
PI4990TIM PAROLE E MESSAGGI AD 1 CENTESIMO60.100,0001/03/2006
PI4917TIM “1XTUTTI”71.100,0018/01/2006
Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Elenco dei procedimenti dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) in materia di tutela dei consumatori con sanzioni nei confronti di Vodafone.

RifCasoSanzioneData
IP325VODAFONE-DISCRIMINAZIONE IBAN ESTERI500.000,0008/09/2020
PS11566VODAFONE ROAMING MARITTIMO2.000.000,0014/07/2020
PS11381VODAFONE-MESSAGGI DI WINBACK6.000.000,0012/11/2019
IP315VODAFONE-OFFERTE FIBRA200.000,0017/07/2019
PV2VODAFONE-DISCRIMINAZIONE IBAN ESTERI800.000,0010/04/2019
PS11048VODAFONE-BANCA DATI S.I.MO.I.TEL.800.000,0001/08/2018
PS11004VODAFONE-OFFERTE FIBRA4.600.000,0018/04/2018
PS10684VODAFONE-CONTRATTI A DISTANZA/ESECUZIONE DURANTE PERIODO DI RECESSO1.900.000,0005/07/2017
PS10497VODAFONE-RIMODULAZIONE TARIFFARIA DA 30 A 28 GG1.000.000,0021/12/2016
PS10186VODAFONE-SERVIZIO EXCLUSIVE1.000.000,0009/03/2016
PS9881VODAFONE-PROCEDURE DI TELESELLING100.000,0002/12/2015
IP233VODAFONE SERVIZI PREMIUM400.000,0014/10/2015
PS9696VODAFONE- SERVIZI ACCESSORI650.000,0003/03/2015
PS9464VODAFONE SERVIZI PREMIUM800.000,0013/01/2015
PS9311VODAFONE-DISPONIBILITÀ PRODOTTI200.000,0024/09/2014
PS7732VODAFONE-DURATA CONTRATTO IPAD260.000,0003/05/2012
PS7002VODAFONE-ATTIVAZIONI SIM PRESSO PUNTI VENDITA250.000,0006/03/2012
PS6632VODAFONE-SPOT OFFERTA “1 CENTESIMO”200.000,0028/04/2011
PS4351VODAFONE-SUONERIA GRATIS75.000,0023/09/2010
PS5487VODAFONE-TUTTO INTERNET60.000,0014/07/2010
PS4627VODAFONE-VELOCITÀ E TARIFFAZIONE INTERNET KEY80.000,0014/07/2010
PS4926VODAFONE-ATTIVA L’ADSL E NAVIGA GRATIS PER TUTTA L’ESTATE35.000,0030/03/2010
PS3088VODAFONE-SCADENZA CREDITO115.000,0016/09/2009
PS1270VODAFONE – OSTACOLI ALLA MIGRAZIONE E RETENTION INGANNEVOLE230.000,0006/08/2009
PS1556VODAFONE-ATTIVAZIONE E DISTACCO ARBITRARI210.000,0006/08/2009
PS2360VODAFONE STATION CASA INTERNET E TELEFONO260.000,0007/05/2009
PS158VODAFONE-00 CHRISTMAS CARD185.000,0019/03/2009
PS2VODAFONE-VINCI 100 SLK IN 100 GIORNI200.000,0005/03/2009
PS2077VODAFONE-CAMBIO PIANO TARIFFARIO500.000,0022/01/2009
PB186PUBBLICITÀ OCCULTA VODAFONE SU IL MONDO320.000,0005/11/2008
PS448VODAFONE PIANI TARIFFARI INTERNET E VOCE200.000,0030/10/2008
PI6580VODAFONE/89200062.100,0007/08/2008
PS571VODAFONE – INTERNET KEY360.000,0017/07/2008
PS54VODAFONE CASA250.000,0012/06/2008
PI6025PASSA A VODAFONE-TELEFONO NO PROBLEM53.600,0008/11/2007
PI5912YOU & VODAFONE59.100,0004/10/2007
IP17VODAFONE SERVIZIO NUMERO FISSO23.500,0021/06/2007
PI5598VODAFONE SERVIZIO NUMERO FISSO54.100,0017/05/2007
PI5440VODAFONE BROADBAND61.100,0001/02/2007
PI5349VODAFONE FIVE54.100,0015/11/2006
PI5264VODAFONE REVOLUTION53.600,0024/08/2006
PI5160BVODAFONE/SERVIZI UMTS96.200,0005/07/2006
PI5143VODAFONE-UMTS 99 EURO PERFETTO52.600,0021/06/2006
PI4936BPASSA A VODAFONE-600 EURO DI TELEFONATE IN REGALO21.500,0019/04/2006
PI4936PASSA A VODAFONE-600 EURO DI TELEFONATE IN REGALO46.100,0015/02/2006
PI4970VODAFONE-TI REGALIAMO IL VIDEOTELEFONINO42.600,0008/02/2006
Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Elenco dei procedimenti dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) in materia di tutela dei consumatori con sanzioni nei confronti di Wind Tre.

RifCasoSanzioneData
IP326WIND-DISCRIMINAZIONE IBAN ESTERI300.000,0008/09/2020
PS11549WIND IN NAVE1.500.000,0014/07/2020
PS11549WIND IN NAVE1.500.000,0014/07/2020
PS11380WIND TRE-MESSAGGI DI WINBACK4.300.000,0012/11/2019
IP313WIND 3-OFFERTA FIBRA350.000,0017/07/2019
PV3WIND-DISCRIMINAZIONE IBAN ESTERI800.000,0010/04/2019
PS11043WIND-TRE-BANCA DATI S.I.MO.I.TEL.600.000,0001/08/2018
PS10967WIND TRE-VARIAZIONI CONTRATTUALI ALL-IN600.000,0020/06/2018
PS10702WIND 3-INTERNET ILLIMITATO E COSTI DI RECESSO DA RETE FISSA4.250.000,0028/03/2018
PS10571WIND INFOSTRADA-COSTI RECESSO500.000,0002/08/2017
PS10685WIND-CONTRATTI A DISTANZA/ESECUZIONE DURANTE PERIODO DI RECESSO2.100.000,0005/07/2017
PS10026WIND-INFOSTRADA PROCEDURE DI TELESELLING450.000,0021/12/2016
PS10247WIND-RIMODULAZIONE PIANI TARIFFARI 28 GIORNI455.000,0027/07/2016
IP234WIND SERVIZI PREMIUM350.000,0014/10/2015
PS9579WIND-DISTRIBUZIONE CON ADDEBITO AUTOMATICO ELENCHI TELEFONICI195.000,0003/03/2015
PS9545WIND-ATTIVAZIONE UNILATERALE SERVICE CARD250.000,0003/03/2015
PS9465WIND SERVIZI PREMIUM800.000,0013/01/2015
PS9376WIND-ESERCIZIO IUS VARIANDI SU PIANI TARIFFARI DI DURATA PREDETERMINATA200.000,0022/10/2014
PS7212CREDEM-CONTO NON SOLO TRE100.000,0006/06/2012
PS7001WIND-ATTIVAZIONI SIM PRESSO PUNTI VENDITA200.000,0006/03/2012
PS5148WIND-INVIA WIND AL 414135.000,0015/12/2010
PS4869TRE.IT-INDISPONIBILITÀ PRODOTTI40.000,0019/05/2010
PS2911WIND-SCADENZA CREDITO62.000,0016/09/2009
PS1186WIND-PASSAGGIO AD ALTRO OPERATORE190.000,0003/09/2009
PS3000SKY-TUTTO SKY PER TRE MESI195.000,0022/07/2009
PS2913NOI WIND-MANCATA INDICAZIONE COSTI110.000,0015/07/2009
PS95WIND ABSOLUTE TARIFFA215.000,0005/03/2009
PS1484WIND-MANCATA ATTIVAZIONE135.000,0005/02/2009
PS781WIND-NOI 2 BIG PACK300.000,0024/07/2008
PI6312NOI WIND ROAMING42.500,0031/01/2008
PI6031WIND SENZA SCATTO NEW31.100,0030/10/2007
IP8SPECIAL CARD DI WIND17.600,0023/11/2006
PI5167CAMPAGNA PUBBLICITARIA “NOI WIND”45.100,0031/05/2006
PI4904CSPECIAL CARD DI WIND49.100,0022/03/2006
PI4982WIND JET6.100,0022/03/2006
PI4909WIND HAPPY CITY29.100,0007/12/2005
PI4904SPECIAL CARD DI WIND29.100,0030/11/2005
PI4886PROMOZIONE CASA E WIND21.600,0023/11/2005
PI4920WIND TARIFFA TUTTOINCLUSO14.500,0016/11/2005
Elenco sanzioni AGCM operatori telefonici

Rimborso Telefonico – Di cosa ci occupiamo

Problemi con linea fissa o linea mobile?

Hai problemi con la linea telefonica di casa? La tua connessione internet non funziona bene o funziona ad intermittenza? Continui ad avere difficoltà con la compagnia attiva sul cellulare? Non riesci a risolvere i problemi segnalati al gestore telefonico?
Scopri con noi come risolvere i problemi sulla tua linea telefonica e se hai diritto al rimborso per i disservizi telefonici subiti.

Servizi o abbonamenti a pagamento non richiesti?

Il tuo credito residuo viene scalato rapidamente senza capire il motivo? Hai scoperto che è stato attivato automaticamente un servizio a tua insaputa? Scopri come disattivare un servizio in abbonamento indesiderato e verifica con noi se puoi ottenere un rimborso telefonico.

Guasti alla linea internet?

Se hai avuto problemi alla connessione internet del tuo smartphone o alla connessione di casa, con problemi legati all’operatore telefonico che hanno causato rallentamenti per lo smartworking e disagi per la DAD, contattaci e verifica con noi se hai diritto al rimborso dalla tua compagnia telefonica.

Problemi nel passaggio verso un nuovo operatore telefonico?

Hai riscontrato un ritardo nel passaggio verso un nuovo gestore telefonico? Ti hanno addebitato una doppia bolletta telefonica oppure delle penali ingiustificate? Il nuovo numero telefonico non funziona dopo il passaggio? Hai avuto problemi nella portabilità del numero telefonico?
Risolvi con noi il problema e scopri se puoi ottenere un giusto indennizzo telefonico.

Spese ingiustificate in bolletta?

Se sulla bolletta telefonica sono presenti spese per servizi non preventivamente accordati o addebiti non comunicati, noi possiamo aiutarti ad interrompere questi servizi non richiesti! Con Rimborso Telefonico puoi verificare se hai diritto al rimborso di quanto perso con la compagnia telefonica.

Contratto stipulato per telefono?

Se l’offerta telefonica che hai accettato al telefono con un call center non corrisponde al contratto attivato, compila il form di assistenza gratuita e valuteremo come aiutarti a risolvere il problema e se hai diritto ad un rimborso dal gestore telefonico.


Hai subito un disservizio?
Compila il form e verrai subito ricontattato!
Richiedi Assistenza Gratuita

Verifica se ti spetta il rimborso ►

Il team di Rimborso Telefonico

Informazione ed assistenza giuridica agli utenti sui servizi di telefonia e pay tv

Chi siamo – La nostra mission è fornire un servizio di informazione giuridica e tecnica e per questo motivo abbiamo creato un portale di informazione tramite il quale orientare e formare sui diritti dei consumatori nel mercato delle comunicazioni elettroniche. I servizi forniti da RimborsoTelefonico.it si rivolgono a tutti gli utenti (consumatori, professionisti ed aziende) dei servizi di telefonia e pay tv incorsi in disservizi causati dalla compagnia fornitrice dei servizi di comunicazione.

Tramite il nostro portale, l’utente ha inoltre la possibilità di confrontarsi con un professionista convenzionato e chiedere una preliminare valutazione del caso specifico. Valutata la sussistenza dei presupposti ad agire, l’utente potrà decidere liberamente se affidare la pratica ai nostri professionisti o farsi assistere da un proprio fiduciario.

Network di professionisti specializzati nel diritto delle TLC

RimborsoTelefonico.it si avvale della collaborazione di un team di esperti, consulenti ed avvocati specializzati in consumerismo e nel diritto delle comunicazioni elettroniche che, occupandosi di telecomunicazioni da oltre dieci anni, conosce tutte le mosse per ottenere il miglior risultato possibile per gli utenti.
Operiamo principalmente sul web strutturandoci in varie aree di contenzioso a cui vengono assegnati i rispettivi referenti in grado di prestare adeguata e completa assistenza agli utenti su tutto il territorio nazionale.

Gestiamo per te tutte le fasi della pratica: zero stress, zero rischi

Il Team di RimborsoTelefonico.it, offrendo un servizio on-line facile e veloce, si occupa di avanzare nei confronti delle compagnie telefoniche le richieste di rimborso, di indennizzo e di risarcimento in tutti i casi in cui gli operatori sono tenuti al pagamento di somme in denaro per i disservizi arrecati.

Oggi, grazie agli interventi dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) e dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) è infatti possibile far valere una serie di diritti e garanzie con maggiore efficacia rispetto ai disservizi od alle pratiche commerciali scorrette od aggressive poste in essere dagli operatori TLC.

La maggior parte degli utenti però non conosce quali possano essere i propri diritti a fronte di disservizi causati dagli operatori telefonici e questi ultimi, come si può purtroppo immaginare, si guardano bene dal pubblicizzarli adeguatamente pur avendone l’onere.

Ad esempio, sapevi che in caso di ritardo nell’attivazione della linea telefonica o del collegamento ad internet, o in caso di mancata portabilità del numero, o in caso di lentezza della connessione, o in molti altri casi, l’operatore sarebbe tenuto a corrisponderti un indennizzo economico?

Con RimborsoTelefonico.it riuscirai a far valere i tuoi diritti nei confronti degli operatori telefonici che ti hanno arrecato un danno.

Assistenza a costo zero per l’utente: zero rischi

RimborsoTelefonico.it, grazie all’assistenza dei suoi legali, è in grado di ottenere, senza alcun anticipo di spesa, il corrispettivo in denaro per l’indennizzo e/o il risarcimento a cui ogni utente ha diritto per aver subito un disservizio a causa della responsabilità dell’operatore telefonico.

Se hai subito un disservizio puoi scegliere di affidarti a RimborsoTelefonico.it che metterà GRATUITAMENTE a tua disposizione il suo team di esperti, consulenti ed avvocati, avvezzi a gestire con successo numerosi casi al giorno in tutta Italia. Inviaci la tua richiesta di assistenza gratuita, ti aiuteremo a risolvere il problema e, se ci sono i presupposti legali, ad ottenere il giusto indennizzo economico per il disagio subito.

Assistenza “smart”: zero stress

Da sempre consideriamo il web e la comunicazione digitale strumenti indispensabili sia per migliorare la produttività ed efficientare i costi che per soddisfare a pieno le aspettative dei clienti.
RimborsoTelefonico.it raccoglie la sfida della modernità ulteriormente amplificata dalla crisi in atto: sfruttare al meglio le opportunità di comunicazione offerte dalle nuove tecnologie informatiche e telematiche per fornire assistenza e consulenza legale online a chiunque ne abbia necessità e non voglia rinunciare al contatto personale e diretto con l’avvocato di fiducia. Come sappiamo, non sempre, per ottenere un parere o l’assistenza legale è possibile o indispensabile affrontare lo spostamento materiale presso lo studio del professionista prescelto. 

Perché affidarsi a RimborsoTelefonico.it?

Per la nostra professionalitàcompetenza ed affidabilità, che non dimostriamo con slogan suggestivi o recensioni sui social network dall’incerta attendibilità, ma sono quotidianamente documentate dai risultati ottenuti in favore degli utenti, così che chiunque possa personalmente esaminare e valutare il nostro operato e la nostra efficacia nell’ottica della massima trasparenza.

Ultime news