Rimborso telefonico - ottieni il giusto risarcimento

Aumenti tariffe WindTre luglio 2022: come evitarli


Aumenti tariffe WindTre luglio 2022

Aumenti tariffe Windtre luglio 2022 per telefonia mobile, nello specifico dal 13 luglio 2022!

Dopo questa data entrerà in vigore una nuova rimodulazione tariffaria per i clienti con un’offerta mobile prepagata WINDTRE. All’aumento del canone mensile corrisponderà un aumento di Giga rispetto a quanto previsto originariamente, di conseguenza si verificheranno degli Aumenti tariffe WindTre, una modifica giustificata dall’operatore come necessaria “per esigenze di mercato legate al crescente bisogno di traffico dati”. Ma se questa variazione proprio non vi va a genio e vuoi evitare gli Aumenti tariffe WindTre, continua a leggere….

Come evitare gli aumenti tariffe WindTre di luglio 2022

I clienti rimodulati di telefonia mobile riceveranno una comunicazione via SMS contenente tutte le specifiche relative alla modifica contrattuale dell’offerta.
Windtre ha sottolineato che i Giga aumenteranno da un minimo di 15 GB al mese fino ad un massimo di Giga illimitati ogni mese. Le specifiche della rimodulazione verranno descritte nella comunicazione che WINDTRE invierà via SMS all’utente. L’aumento dei Giga, sarà attivo a partire dal 14 giugno. Per quanto riguarda l’aumento del canone mensile, quindi gli aumenti delle tariffe windTre, invece, il nuovo costo delle offerte entrerà in vigore dal primo rinnovo successivo al 13 luglio 2022. In ogni caso, gli utenti potranno esercitare il diritto di recesso (entro 60 giorni dalla ricezione della comunicazione) oppure rifiutare la rimodulazione.

Puoi esercitare il diritto di recesso attraverso:

  • Disattivazione della SIM, effettuando il passaggio ad altro operatore, senza penali e costi extra
  • Puoi rifiutare la modifica inviando un messaggio SMS al numero 40400 con testo NVAR

Per poter esercitare il diritto di recesso è possibile inviare una comunicazione a WINDTRE con causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali:

– inviando una lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo: Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI
– inviando una PEC, scrivendo a servizioclienti159@pec.windtre.it
– dall’Area Clienti del sito dell’operatore
– recandosi presso un punto vendita WINDTRE
– chiamando al 159

icons 1831922 640
Aumenti tariffe WindTre

Chi ha un’offerta con dispositivo acquistato a rate potrà decidere se pagare le rate residue in un’unica soluzione oppure continuare con la rateizzazione.




Hai subito un disservizio?
Compila il form e verrai subito ricontattato!
Richiedi Assistenza Gratuita

Verifica se ti spetta il rimborso ►

› torna su – aumenti tariffe WindTre
DI SEGUITO L’INFORMATIVA PRESENTE SUL SITO DELLA WIND

Informativa riservata ai clienti con offerta mobile prepagata: avviso di variazione dal 13 luglio 2022

WINDTRE investe di continuo nel miglioramento della propria Rete Top Quality con l’obiettivo di offrire ai clienti una connessione sempre più affidabile e veloce. Per questa ragione e per esigenze di mercato legate al crescente bisogno di traffico dati, alcune offerte saranno modificate e arricchite come segue. 

Per i clienti interessati dalla variazione, le offerte avranno un incremento del contenuto di GIGA, variabile da 15 GIGA fino ad un massimo di GIGA Illimitati e un incremento del costo mensile variabile in funzione delle caratteristiche dell’offerta di partenza, come dettagliato a ciascun cliente interessato dalla variazione nello specifico SMS.

La variazione sarà efficace progressivamente a partire dai rinnovi successivi al 13 luglio 2022 e il cliente potrà recedere senza costi entro 60 giorni dalla ricezione dello specifico SMS: infatti, mentre i benefici sui GIGA extra saranno disponibili progressivamente già a partire dal 14 giugno 2022, il costo mensile sarà adeguato solo a partire dai rinnovi successivi al 13 luglio.

I clienti potranno anche richiedere di mantenere costi e contenuti della propria offerta di partenza inviando un SMS gratuito con testo NVAR al 40400 entro 30 giorni dalla comunicazione SMS. Non sarà possibile rispondere direttamente sull’SMS ricevuto, ma è necessario creare un nuovo messaggio da inoltrare al numero 40400. Con un anticipo di 7 giorni rispetto a tale scadenza sarà inviato un messaggio a titolo di promemoria della suddetta possibilità.  

Su alcune offerte che beneficeranno dei GIGA Illimitati la velocità di navigazione sarà consentita fino ad un massimo di 10Mbps; inoltre eventuali benefici in termini di GIGA incrementali già attivi, derivanti dalla linea fissa WINDTRE, resteranno comunque validi.

Le variazioni saranno comunicate ai diretti interessati a partire dal 30 maggio 2022 tramite SMS, contenente tutti i dettagli applicabili alla specifica offerta attiva sulla linea. Nel caso di linee con una offerta della famiglia Junior, sarà inviata anche comunicazione al recapito telefonico del genitore indicato in sede di attivazione.

Modifica dell’art 6.1 delle Condizioni Generali di Contratto

Con l’obiettivo di garantire l’integrità e la sicurezza della rete, vengono modificate le Condizioni Generali di Contratto per i servizi WINDTRE per i clienti che hanno attivato un’offerta fino al 06 dicembre 2021.

Nella fattispecie, viene introdotto il 6.1.5 e modificato 6.1.7:

6.1.5. Per i piani, opzioni e/o promozioni che prevedono traffico voce e dati, è altresì prevista la fruizione del servizio in apparati/terminali omologati e non diversi da cellulare o smartphone.

6.1.7. Il superamento di almeno uno dei parametri sopra indicati, l’utilizzo in apparati diversi da cellulare o smartphone, dove non ammesso, e/o l’utilizzo di piani tariffari Flat per svolgere attività della tipologia sopra indicata, costituisce presunzione di un utilizzo non conforme del Servizio. In tale ipotesi WINDTRE effettuerà le necessarie verifiche (compreso l’eventuale contatto con il cliente) riservandosi la facoltà di sospendere il Servizio, totalmente o parzialmente. In tutti i casi di cui al presente articolo, WINDTRE potrà, inoltre, comunicare la sostituzione del piano sottoscritto con altro di tipo diverso o la disattivazione dell’opzione relativa al traffico anomalo. Il cliente avrà facoltà di recedere con effetto immediato senza applicazione di penali.

Tutti i clienti interessati dalla modifica riceveranno una comunicazione via SMS a partire dal 30 maggio 2022.

Modalità per esercitare il Diritto di Recesso.

Come previsto dall’art. 98-septies decies, comma 5 del Codice europeo delle Comunicazioni elettroniche, qualora non si accettassero le suddette modifiche, si potrà esercitare il diritto di recesso dai servizi WINDTRE o passare a un altro operatore, senza penali né costi di disattivazione entro 60 giorni dalla comunicazione via SMS.

Si potrà esercitare il diritto di recedere inviando una comunicazione con causale di recesso: “modifica delle condizioni contrattuali” attraverso uno dei seguenti canali:

  • lettera raccomandata A/R al seguente indirizzo: Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI
  • via PEC, scrivendo a servizioclienti159@pec.windtre.it
  • da Area Clienti
  • presso un punto vendita WINDTRE. Consulta la lista dei punti vendita abilitati
  • chiamata al 159 per acquisire la tua richiesta accertando la tua identità.

Qualora ci fosse un’offerta su altra linea abbinata a quella mobile su cui avviene la variazione, in caso di disattivazione di quest’ultima, gli eventuali benefici potranno essere persi.

In caso di recesso, se alla linea interessata dalla modifica fosse associato un contratto per l’acquisto rateizzato di un prodotto in corso di vigenza (es. Smartphone, Tablet, etc.), nella suddetta comunicazione e prima di recedere dal contratto o passare ad altro operatore, si potrà decidere se pagare le rate residue anche in un’unica soluzione o mantenere attiva la rateizzazione con pagamento rateale sino alla naturale scadenza, indicando tale scelta nella comunicazione che ci invierai. Per ulteriori informazioni, è sempre possibile contattare il servizio clienti al 159.

In caso di offerte della famiglia Junior, il diritto di recesso dovrà essere esercitato dal cliente – genitore.

Link dell’informativa – Informativa riservata ai clienti con offerta mobile prepagata: avviso di variazione dal 13 luglio 2022

› torna su – aumenti tariffe WindTre

Aumenti tariffe WindTre luglio 2022: come evitarli

› Potrebbe interessarti anche:
  • Aumenti tariffe WindTre luglio 2022: come evitarli
    Aumenti tariffe Windtre luglio 2022 per telefonia mobile, nello specifico dal 13 luglio 2022! Dopo questa data entrerà in vigore una nuova rimodulazione tariffaria per i clienti con un’offerta mobile prepagata WINDTRE. All’aumento del canone mensile corrisponderà un aumento di Giga rispetto a quanto previsto originariamente, di conseguenza si verificheranno degli Aumenti tariffe WindTre, una […]
  • I migliori operatori telefonici di rete mobile secondo la classifica nPerf
    Chiunque oggi ha a disposizione uno smartphone con linea internet, è diventato un must per la nostra vita, sia a livello lavorativo che nelle azioni di ogni giorno. Controllare il meteo, le quotazioni di borsa, programmare un’uscita serale, un appuntamento dal dentista e così via. Perchè tutto ciò avvenga senza problemi bisogna però avere una […]
  • Linea Wind Tre: cosa fare se hai problemi e disservizi
    Wind Tre S.p.A. è un’azienda italiana del gruppo CK Hutchison Holdings operante nel settore delle telecomunicazioni, nata come joint venture paritaria tra i gruppi CK Hutchison e Veon in seguito alla fusione per incorporazione di Wind Telecomunicazioni S.p.A. in H3G S.p.A. Cosa fare se hai problemi e disservizi Wind Tre Se stai subendo dei problemi […]
  • Recesso Windtre
    Hai sottoscritto un contratto WindTre e ci hai ripensato? Puoi procedere con il recesso dal contratto WindTre inviando apposita comunicazione al gestore telefonico. Il diritto di recesso è un diritto dei consumatori che possono annullare il contratto telefonico sottoscritto a distanza per la vendita di abbonamenti e servizi telefonici e ricevere indietro quanto pagato. Segui […]
  • Come ottenere il rimborso bolletta Wind 28 giorni
    Con la delibera n°269/18/CONS, l’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha stabilito che i fornitori di servizi di telefonia fissa, mobile e rete Internet, hanno l’obbligo di risarcire i clienti a cui è stata inoltrata una fatturazione a 28 giorni.WindTre è stata dunque condannata dal Tribunale di Milano a risarcire i clienti che tra […]